Mi presento. ..

martedì 16 aprile 2019

Steampunk tag #12mmitags aprile 2019

Steampunk Mixed Media Tag #12MMITAGS Aprile 2019.

Ciao e bentornate!  
Continua l'evento #12mmitags   proposto nel mio gruppo Mixed Medi@ Italia. 
La Moodboard di questo mese è "STEAMPUNK"!  Con questo stile mi diverto sempre tantissimo, in quanto si gioca: si gioca con materiale di recupero e non...e la fantasia si ingegna!  
La Moodboard di Aprile a cui ispirarsi è questa: 



questa la mia tag:




Se volete scoprire come l'ho realizzata, seguite il tutorial...spero troverete qualche spunto ed ispirazione. Sappiatelo...sono particolarmente orgogliosa delle mie tubature...ed ho utilizzato pure il martello!😅😅😅

1) Realizzazione base e background.

Per la base ho riciclato una copertina di un vecchio planner settimanale da tavolo,  di misura 14x30 cm. L'ho scelta in quanto il cartoncino era abbastanza rigido per portare il peso degli elementi metallici.
L'ho ricoperta con l'Heavy Gesso Black Art basics, utilizzando una spatola. Ho spalmato  in modo irregolare il gesso per dare l'effetto materico. Per decorare lo sfondo ho usato lo stencil  AALL & CREATE #2 con il Gesso  Golden trasparente opaco. Prima che si asciugasse l'ho ricoperto con le polveri da embossing  di SETH APTER  Patina Oxide, Ancient Amber e Baked texture. Eliminato l'eccesso le ho fatte scioglie con l'embosser.




2) Preparazione abbellimenti

Con il martello...siiii avete capito bene😅...con il martello ho dato un colpo ad un finto orologio (riciclato da un portachiavi), in modo da creare una crepa sul vetro (resina? Plastica? Boooh).
 Ho spennellato un po' di colla all'interno della crepa ed ho versato della polvere da embossing Seth Apter Patina oxide. Eliminato l'eccesso, ho sciolto la polvere.
Sempre nella crepa ho spruzzato l'INK EXTREME TOMMY ART colore nocciola: ho lasciato penetrasse all'interno. Con una salviettina umida ho tolto dal vetro un po' di colore in quanto non si riusciva più a scorgere il quadrante dell'orologio.
Per quanto riguarda gli ingranaggi ho incollato sia all'interno che all'esterno di tappi di bottiglia di ferro  riciclati, un paio di rotelle. Al centro ho infilato un  "paper fasteners".
Ho passato bene il pennarello "Versamark" sulle rondelle e le ho ricoperte, sempre miscelando,  le polveri da embosser di Seth Apter, nei colori Patina Oxide, Ancient Amber e Baked Texture.
Aiutandomi con una pinzetta per tenerle in mano, ho scaricato l'eccesso delle polveri e ho sciolto con l'embosser: ATTENZIONE!!!! DIVENTANO ROVENTI!  Prima di toccarle direttamente con le mani aspettate anche 5 minuti in modo da lasciarle raffreddare completamente.
Ho sporcato ed embossato pure una vecchia lampadina di un fanale dell' auto.

3) Costruzione del "marchingenio".

Ho stampato su carta acquerello Canson "Aquarelle" da 300gr, il timbro di ALL & CREATE  #80, usando il Versafine vintage sepia. Con una fustella cerchio e la    Cricut Cuttelbug, ho creato dei fori, semplicemente seguendo il disegno del timbro.
Con la scoreboard sono andata a creare due pieghe  laterali,  in modo che il marchingegno rimanesse sollevato rispetto allo sfondo.
Ho colorato spruzzando L'Ink Extreme  Tommy art nei colori nocciola e petrolio.
Con l'aiuto di un tappo ho "sollevato" i bordi dei "buchi" appena realizzati.
Ho proceduto con il posizionare ed incollare le varie rotelle e il "marchingegno" sullo base, dopo averlo spessorato con dei pezzetti di cartoncino. Al suo fianco ho incollato la lampadina.





4) Colorazione

Picchiettando con un piccolo pennello ho colorato sia il marchingegno che lo sfondo, utilizzando le patine  effect past FINNABAIR nei colori Brass, Blu e Mint green. Ho aggiunto poco colore alla volta cercando di realizzare il tipico aspetto ruggine/ossido. Per capire il colore finale "reale" bisogna lasciar asciugare le patine....i colori "freschi" sono davvero molto vividi e lucidi, poi cambiano totalmente con l'asciugatura, diventando gessosi e vintage. ..mi piacciono assaieeee😊.
Ho colorato anche lo sfondo con questi colori, ma sfumandoli molto con il pennellino intriso d'acqua.
Dopo aver asciugato il tutto, ho spennellato sullo sfondo la pasta crackle' trasparente della Stamperia...qualcosa non ha funzionato a dovere in quanto non si sono formate le crepe...poco male..ha aggiunto comunque una bella texture.


5) Le tubature

Ma quanta soddisfazione queste tubature😁😁😁... non so se questa idea sia già stata utilizzata da altri, è una soluzione piuttosto ovvia!  Per quanto mi riguarda la lampadina mi si è accesa in testa  solo ora😅...
Le tubature sono nate da delle semplici e comuni cannucce di plastica, che ho  ritagliato su misura, colorato con il gesso nero, lasciato asciugare, e successivamente "picchiettato" con le patine Finnabair. Per unirle ho tagliato le estremità e infilato una cannuccia dentro l'altra.
Non c'è stato verso che rimanessero incollate...ho provato di tutto. Alla fine non ho fatto altro che bucare la base con l'aiuto di un punteruolo  in vari punti lungo la tubatura, dove ho  infilato e attorcigliato attorno alla cannuccia  del filo di ferro arruginito .

6)  Fase finale.

Ho fustellato il corvo con la fustella "SIZZIX" TIM HOLTZ ALTERATIONS nr. 662376, su un cartoncino nero. Ho ripassato i bordi con la cera metallique Finnabair White Gold, trascinandone un pochina verso l'interno.
Ho ritagliato  da un album Stamperia il sentiments e ricoperto con la MOD PODGE DIMENSIONAL  MAGIC e lasciato asciugare una notte intera.
Ho aggiunto dei ramoscelli di piccoli "non ti scordar di me" essicati  che purtroppo non hanno mantenuto il loro colore originale, ma che sono perfetti per far risaltare la scritta.
Con un pennarello acquerellabile Tombow nero ho creato le ombre nella parte sottostante le tubature, e sotto i vari elementi, sfumando con pennello ed acqua. Ho creato ombre seguendo anche la trama dello sfondo.
Il tocco finale alla tag l'ho dato passando un leggero strato di  cere FINNABAIR  MJETALLIQUE  White gold, Aged Brass, Luchy Emerald, ed una spennellata  di Ayeeda Shiny powder  royal gold. Ho annerito il bordo della tag con il Blending tool e l'Arckival ink  Jet Black.

Vi lascio le foto dei dettagli: purtroppo l'iridescenza delle cere non si  riesce apprezzare dalle foto..ma visto che siamo creative....immagiamola!😉

Spero di esservi stata d'ispirazione ... A presto!
BUONA VITA!
Terry












domenica 17 marzo 2019

SPRING - MIXED MEDIA TAG


Ciaooo ben ritrovate!
Anche Marzo è arrivato: forte vento, sole, cielo azzurro e temperature ballerine....tutto preannuncia che la Primavera è alle porte!
E' tornato pure il momento di preparare la nuova tag per #12MMITAGS: il gioco proposto nel "mio" gruppone Mixed Medi@ Italia. Giocare è facile! Basta creare una tag al mese con la tecnica mixed media, seguendo i colori e le ispirazioni che vi suscita la moodboard da noi proposta ogni 15 del mese.
Questa è la moodboard di marzo...vi piace?



e questo è ciò che ho realizzato ispirandomi ai suoi colori e al suo tema


Come sempre accade, ero partita con un'idea, avevo preparato vario materiale per stratificare, come richiede la tecnica del mixed media, ma tutto  ciò che aggiungevo dopo aver creato il background lo vedevo  come un qualcosa di troppo...il disegno e lo sfondo, per me,  erano già perfetti così...direi che è un mixed media molto light!


Già lo sapete che mixed media non è solo una tecnica,  ma è innanzi tutto un percorso, un viaggio profondo dentro se stessi e le proprie emozioni. Ogni elemento ha un significato, e questa tag è un riflesso di questo ultimo periodo, dove le delusioni hanno pesato... e come hanno pesato! 
Per quanto mi riguarda,  le forti delusioni non cambiano solo la percezione e l'opinione verso gli altri, ma  alimentano l'autocritica e  intaccano la mia autostima.
Le fragilità diventano le prigioni delle emozioni: si sprofonda in uno stato di torpore, di apatia viscerale che paralizza pure la creatività.... ma proprio da qui si riparte, perchè è insita nel gesto creativo l'apertura alla rinascita.. spatasciare è la migliore terapia!

Da tutto ciò è nato  il mio disegno: una creatura che rifiorisce, che si lascia accarezzare  i capelli dal vento della   positività, che inspira i profumi della speranza e della Vita.



La Primavera, d'altro canto, torna anno dopo anno per ricordarci che,  anche dopo il più freddo e buio inverno,  i germogli sbocciano e la vita ricomincia con nuovo vigore.

Ed ora andiamo al sodo 😉...vi descrivo a grandi linee il processo creativo in questo breve video... e...visto che ho appena compiuto gli anni,  ho pensato di farvi una SORPRESA che troverete più sotto...


CLIKKATE 🎁 QUI   🎁
... troverete il mio regalo!

vi dono il mio disegno "Primavera", che potrete scaricare gratuitamente ed usare come fosse un timbro digitale nelle vostre creazioni... potrete ingrandirlo, rimpicciolirlo, giocare anche solo con una parte di esso... L'unica cortesia che vi chiedo è di taggarmi quando lo utilizzerete: adoro vedere le vostre interpretazioni!
 Non c'è soddisfazione più grande.
 Buon divertimento!









Elenco del materiale usato:
Carta acquerelle Canson 300 gr, 
Heavy gesso white Finnabair
Pad Versamark,
polvere da embossing Nuvo white, 
per il fiore di aneto  dello sfondo Timbro Lesia Zgharda FL077 Stamp set Dill
Ink spray Tiffany Tommy art (per lo sfondo, "macchiato" con goccioline di acqua.
Dualbrush Tombow 723 725 173 243 (usati come fossero acquerelli)
Wink of Stella clear
Fustelle Sizzix 658784
Fustella Rounded Alfhabet Simon Say Stamp
sentiments: Stickers "Aura Rosa" 13arts
biadesivo, nastrino, e cartoncino a quadretti bianco/rosa
e il mio disegno "Primavera"


Spero che il mio progetto possa esservi stato di ispirazione, ed auguro a tutti una nuova meravigliosa Primavera! 
Buona Vita!
Terry






sabato 16 febbraio 2019


"Be in love with your life" 

#12MMItags


Ciao! Rieccoci con il secondo appuntamento  nel  gruppo MIXED MEDI@ ITALIA una tag al mese. Ti va di giocare con noi? 
Febbraio è il mese dedicato all'amore... non importa chi ami o cosa ami: ciò che conta davvero  è che nella tua vita ami e  riesca sempre di essere consapevole di quanti motivi ci sono per amare la propria vita, anche se a volte  ci mette alla prova avvolgendoli in una fitta nebbia.
L'unico vincolo è lasciarsi ispirare dalla moodboard... che per febbraio  sarà  colorata di rosso, grigio, bianco e nero in tutte le loro sfumature. 


Ecco come nasce la mia tag:


Siete curiose di vedere come ho riciclato  piccoli avanzi di chipboards?...Venite a scoprirlo in questo breve video fotografico...


e questo è l'elenco dei materiali che ho usato:
Carta Canson acquerello da 300 gr
Fustella Sizzix Alterations Tim Holtz 658784
Distress Oxide fired brick ed Iced spruce Ranger
Heavy Gesso white  Finnabair
Art Pebbles Diamond Finnabair
Versamark watermark stamp pad
Polvere da emossing Nuvo bianca e Clear
Timbro "Cuore" Stamperia
Tacky glue Aleene's
fiori Ephemera Tim Holtz
Micro balls Mudra's
avanzi di chipboard
Timbro All  & Create #7








 
Scritta e salvabuchi colorati con l'oxide l'iced spruce diluito con acqua, ricoperti con la polvere da embossing clear ripassata un paio di volte.





Grazie di cuore per essere passate nel mio angolo felice...a presto!







mercoledì 16 gennaio 2019

#12MMItags

#12MMItags 

gennaio 2019

Ciao! Nel gruppo Mixed Medi@ Italia con il mese di gennaio siamo partite con l'evento "#12MMItags": una tag al mese  da creare seguendo determinati vincoli.
Per il mese di gennaio il vincolo è "lasciati ispirare da questa moodboard" ...i miei colori preferiti! 



Ecco la mia tag: 

 


Ho iniziato con ritagliare la tag utilizzando la  fustella della misura più grande (6x12 cm) di Tim Holtz Alteration (658784), dalla carta acquerello Canson da 300gr. 
Anzichè usare stencil e paste di rilievo per creare texture nel background, ho optato per  l'embossing folder "texture fades a2" Sizzix Tim Holtz alterations, e devo dire che l'effetto mi ha sorpreso piacevolmente!


Ho passato una mano di Heavy Gesso white Finnabair, asciugato, colorato con gli  Ink extreme di Tommy Art nei colori grigio e grigio azzurro... sappiatelo...il grigio azzurro lo adoroooo! Sarà il mio colore dell'anno! Vado a timbrare con il   Versamark pad in maniera leggera ed a piccoli tocchi la tag, verso le meravigliose polveri da embossing di SETH APTER "baked texture" e " patina oxide", le sciolgo con l'embosser.
Per dare ulteriore luce aggiungo con le dita leggeri tocchi di WAX OPAL MAGIC "turquoise satin".



Con il Versmark pad vado a toccare le punte di  una stella in metallo arruginito che ricopro con la polvere da embossing dei Seth Apter "patina oxide e  ancient amber". 
Con un punteruolo foro in quattro parti per attaccare i fermacampioni a forma di vite ( Artemio attaches parisiennes_brads). "Lego" con un fino filo di ferro arrugginito la stella e la blocco  fissando il filo alle quattro finte viti. Ricopro pure le viti con la "baked texture ancient amber e patina oxide".


 Inserisco un pezzettino di cartone che vado ad incollare sotto la stella per creare tridimensionalità.


Con l'apposito tool (oppure se non l'avete va benissimo una forbice) rovino i bordi della tag e li passo  con il Distress ink "brushed corduroy" e un tocco di cera METALLIQUE "aged brass e  white gold"
Incollo la tag su un pezzo di carta di CIAO BELLA PAPER della collezione "Sound of winter" ritagliandola di una misura leggermente maggiore rispetto alla tag. Con la lama della forbice rovino i bordi e li passo con il Distress ink brushed corduroy e cera METALLIQUE "aged brass e  white gold". Incollo su un cartoncino lo stickers  "CATCH A FALLING STAR" Northern Lights di 7 DOTS STUDIO e con la pinzatrice la attacco posizionandola sopra il filo di ferro.
 Aggiungo il salvabuchi (stessa fustella della tag), lo coloro. Per finire infilo   i nastrini e do gli ultimi   tocchi di cere metallique Finnabair.






La tag è terminata.
Spero che il tutorial possa esservi utile, vi ringrazio per essere passate nella mia BiglietTerrya e vi auguro buona vita!